La Notte dei Briganti XI Edizione in foto

Questa galleria contiene 80 foto.






Photo di Serena Sansolini

Altre gallerie | Lascia un commento

La Notte dei Briganti: Le realtà locali a confronto sul Km0 e produzione sostenibile

L’XI Edizione de ”La Notte dei Briganti” vede come tema portante dell’evento il km0.

Il km0 è una forma alternativa alla filiera lunga che spesso non tiene conto della reale provenienza del prodotto agroalimentare e con sé la modalità di produzione e di raccolta.

Molti dei prodotti che troviamo sulle nostre tavole non hanno un’identità, ossia non si conosce né il vero produttore e né tanto meno l’intero percorso che li ha condotti sino a noi.

I grandi mercati multinazionali si mostrano incuranti per ciò che riguarda le modalità di produzione e di raccolta, dietro alle quali spesso si nascondono un prezzo di acquisto basso a discapito del produttore e il più delle volte rende lecito lo schiavismo della manodopera all’interno di una fitta rete che lega mafia, caporalato ed immigrati.

L’incontro pubblico che inizierà alle ore 18:00 e che vedrà la partecipazione della biologa nutrizionista Marica Petrarulo oltre alle varie aziende locali, vuole essere un modo per accogliere e raccogliere le varie esperienze inerenti al tema ed offrire una chiave di lettura sulle realtà che quotidianamente ci circondano.

Il Sud in Movimento guarda al singolo individuo come potenziale umano che ha tutto il diritto di esprimere le proprie capacità e di integrarsi senza impedimenti all’ interno del tessuto sociale e certamente la filiera corta è un’alternativa valida che va a valorizzare il lavoro del produttore ed il prodotto stesso.

In questo modo viene garantita al consumatore non solo la qualità ma anche la storia del prodotto agricolo dal suo sviluppo sino al suo approdo nelle nostre case.

 

L’alimentazione è la base di una vita sana!

Ecco alcune realtà:

pomgranaPOMGRANA è la sintesi perfetta tra passione e innovazione.
Il progetto nasce in Puglia dalla passione di donne e uomini impegnati in un costante lavoro di ricerca e sperimentazione su nuove tecniche di radicazione del melograno e sulle sue straordinarie caratteristiche agronomiche e nutrizionali.
Ad oggi i terreni coltivati dalla nostra cooperativa abbracciano tutte le province pugliesi e quelle lucane.

exfaddaExFadda è un laboratorio urbano nato dal recupero di un vecchio stabilimento enologico abbandonato a San Vito dei Normanni.

ExFadda ha favorito la nascita di numerosi progetti sociali e culturali in diversi ambiti: dalla musica alla fotografia, dall’artigianato alla ristorazione.

All’interno di ExFadda è nato XFOOD, un ristorante sociale in cui ragazzi e ragazze disabili imparano un lavoro e lo mettono in pratica tra i tavoli in sala e ai fornelli in cucina.

Continua a leggere

Pubblicato in 2016, comunicato stampa | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

“La Notte dei Briganti” XI Edizione: KM 0 – Mangia Potabile

locandina-ndb-2016Gli uomini e le donne di Sud In Movimento e RiGenerazione sono lieti di annunciare che anche quest’anno si terrà “La Notte dei Briganti” che con orgoglio e tanti sacrifici è giunta alla sua XI Edizione. Teniamo particolarmente a questa edizione, dopo un percorso decennale che si è appena concluso, per questo abbiamo deciso di continuare a perseguire l’obbiettivo di realizzarla seppur tra molte difficoltà e fuori stagione rispetto alle nostre tempistiche tradizionali.

La XI Edizione de La Notte dei Briganti si terrà Sabato 1 Ottobre 2016 al Castello Episcopio e avrà come tema “Km Zero – Mangia Potabile”.

Il nostro intento è quello di parlare e dare risalto alle aziende del nostro territorio che si impegnano nella produzione dell’agroalimentare biologico di qualità, unica strada percorribile per uno sfruttamento etico dei nostri terreni. La manifestazione avrà inizio, come di consueto, alle ore 18.00, con un’ Assemblea Pubblica presso il Castello Episcopio.

La serata avrà seguito dalle 22.00 con i concerti dei Mascarimirì e della Sud Foundation Krù. Per tutta l’area de La Notte dei Briganti saranno allestite, oltre che attività ludiche per i più piccoli, mostre fotografiche, estemporanee d’arte e ci saranno stand espositivi, gastronomici, artigianali e dedicati alle associazioni territoriali.

L’ingresso a La Notte dei Briganti è libero e l’area è completamente accessibile ai diversamente abili

Pubblicato in 2016, comunicato stampa, cs | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento